Video in primo piano
PONI UNA DOMANDA
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
il fiore
Gi
Coltivare le dalie: le 10 regole d’oro
Inviato da Redazione GI il 27-01-2010 03:34
Dalie 2 apertura

Tra molteplici forme e colori:

Per le informazioni sulle dalie in generale, rimandiamo al dettagliato free report "Dalie: coltivazione, storia, curiosità" tutto ma proprio tutto su questo splandido fiore, dalle molteplici varietà agli accostamenti cromatici migliori, oltre che la storia e i segreti per la coltivazione.

Ora vediamo invece gli accorgimenti basilari per la coltivazione...

1. La dalia fiorisce in estate o autunno ravvivando bordure, aiuole, cassette, profonde 30 cm e larghe 20 cm. È anche adatta da far crescere in gruppi isolati e da coltivare per ottenere fiori recisi.

2. Il terreno deve essere preparato in autunno, lavorandolo in profondità e incorporando un buon concime organico (letame maturo o stallatico pellettato) e un po’ di farina d’ossi. All’inizio della primavera si effettua ancora una lavorazione superficiale, aggiungendo un concime equilibrato.

3. L’impianto si fa tra metà marzo e metà maggio, a seconda del clima, quando non c'è più rischio di gelate tardive. Le buche d’impianto avranno profondità di 10-15 cm. Le piante vanno distanziate secondo la varietà scelta: per le più alte si lascia uno spazio di 80-120 cm, per le medie di 50-80 cm, per le nane di 30-40 cm.

4. I tutori, alti 100-120 cm, si interrano al momento dell'impianto. I tuberi si collocano in modo che il colletto sia a 4-6 cm sotto il livello del terreno. Si ricopre con terra friabile e si bagna in abbondanza.

5. Quando i germogli raggiungono un’altezza di 8-10 cm vanno sfoltiti lasciando solo i tre più vigorosi. L'operazione va ripetuta ogni volta che spuntano nuovi getti.

6. Quando i germogli raggiungono i 15-20 cm d’altezza vanno cimati asportando l’apice al di sopra dell’ultima coppia di foglie: si favorisce la formazione di cespi ben ramificati dalla base.

7. La sbocciolatura è facoltativa: asportando i boccioli laterali e ascellari che si formano in basso, si ottiene un minor numero di fiori ma di dimensioni più grandi.

8. Durante la primavera e l’estate fino all'autunno, le piante richiedono molta acqua, mantenendo il terriccio umido anche in profondità.

9. Nello stesso tempo vanno anche concimate con un fertilizzante equilibrato, senza esagerare con l'azoto, che favorisce lo sviluppo fogliare a scapito della fioritura, e rende i tuberi più sensibili ai marciumi.

10. Nelle regioni a clima freddo, i tuberi di dalia vanno ritirarti dal terreno: a fine ottobre, terminata la fioritura, si taglia la vegetazione a 50 cm, e di nuovo a 10 cm dopo dieci giorni. Con una vanga forca si estirpano i tuberi, si puliscono si lasciano asciugare all’aperto per qualche giorno e si collocano in cassette di legno su un solo strato, spolverati con un fungicida in polvere e coperti con torba secca. Si conservano in un ambiente fresco e arieggiato.

Nuove varietà irrinunciabili

In vaso

• Alabama: varietà 'decorativa', ideale per vasi e cassette anche piccoli. Ha fiore doppio, petali larghi e piatti con punte arrotondate, colore giallo acceso.

• Gallery pablo: varietà 'decorativa' alta appena 35 cm, che sboccia a fine estate e fiorisce con generosità per tutto l'autunno. Ha fiore bicolore, con petali gialli al centro marginati di salmone.

Per fiore reciso

• Karma Irene: nuova varietà 'decorativa' dai fiori arancio rossi alti 90 cm, ideali per esser recisi.

• Garden Wonder: magnifica 'decorativa', dai fiori di un rosso ricco che emerge dall'abbondante fogliame verde brillante.

In giardino

• Seattle: una varietà 'decorativa' molto robusta e fiorifera, con steli alti 80 cm e fiori bicolori, bianchi e gialli talvolta sfumati al pesca, di grande bellezza.

• Happy Single Date: varietà a fiore semplice dai petali larghi, color arancio, con centro scuro circondato da una zona rossa; il fogliame è color bronzo e gli steli alti 70 cm.

• White Star: dalia "a fiore di cactus" il cui elegante fiore ricorda una stella colore bianco avorio; gli steli raggiungono l'altezza di 110 cm.

 

 

Ecco il nostro video tutorial sulla messa a dimora delle dalie:

CRESCIAMO INSIEME