Video in primo piano
PONI UNA DOMANDA
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
coltivare l'orto
Gi
Asparago: che parte della pianta è?
Inviato da Redazione GI il 13-03-2017 09:29
Asparagi_57d6b8cf

Lo squisito ortaggio che compare sulle nostre tavole in aprile non è altro che un germoglio dell’Asparagus officinalis, una pianta che può anche crescere spontanea nelle radure boschive e ai margini di campi e stradine di campagna. Non per niente in alcune zone d’Italia sopravvive ancora l’usanza di “andar per asparagi selvatici”, in marzo-aprile. La pianta dell’asparago è caratterizzata, come molte erbacee perenni, dal fatto di perdere completamente la porzione aerea con l’arrivo dell’autunno. Quindi, in primavera, le radici devono produrre nuovi germogli, per ridare vita alla pianta vera e propria. Già gli antichi notarono che i getti erano particolarm