Video in primo piano
PONI UNA DOMANDA
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
curare il giardino
Gi
La potatura delle rose: il momento giusto
Inviato da Redazione GI il 15-11-2010 13:06
Roserosa_afb08c25

La potatura delle rose è un’operazione delicata e che richiede alcune regole di base al fine di non rovinare la pianta, andando a eliminare i rami sbagliati.

Con l’inizio della stagione autunnale la prima cosa fare, in vista della potatura, è liberare le piante da eventuali rami e fiori secchi, senza aspettare l’operazione di potatura.

Il momento giusto per la potatura delle rose è quando la pianta termina il periodo vegetativo e compaiono le prime gemme. La potatura delle piante va fatta indicativamente in gennaio e febbraio.

Gli attrezzi utilizzati per potare le rose sono le cesoie per i rami sottili e il segaccio per i rami più spessi.

Prima di iniziare la potatura è importante stabilire quali rami si vogliono tagliare. I fusti malati e più vecchi vanno eliminati alla base, evitando di tagliare invece quelli più giovani. Il taglio deve essere fatto al di sopra della seconda/terza gemma, utilizzando attrezzi disinfettati e con lame bene affilate.

Ogni tipologia di pianta ha le sue regole di base per la potatura. Le rose antiche, ad esempio, necessitano di una potatura lieve mentre le rose a cespuglio hanno bisogno di tagli un po’ più drastici.

Per quanto riguarda la potatura dei rosai di rampicanti, non è il caso di potarli appena prima del gelo, in quanto potrebbe danneggiare più facilmente i tessuti.ù

Prima della potatura delle rose rampicanti è necessario eliminare tutte le foglie, sulle quali svernano spesso i funghi patogeni e poi rincalzare i rosai con 20-30 cm di terra, letame ben maturo o compost, in modo da creare uno strato di pacciamatura.

Qui di seguito trovate gli approfondimenti legati a varie tipologie di rose:
- potatura della rosa moschata;
- potatura della rosa gallica;
- potatura delle rose climber;
- potatura verde delle rose sfiorite

 

Ecco, inoltre, tutti i nostri video tutorial sulla potatura delle rose:

CRESCIAMO INSIEME
CERCA NEL PORTALE