Video in primo piano
PONI UNA DOMANDA
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
curare il giardino
Gi
Una buona potatura? È una questione di attrezzi
Inviato da Redazione GI il 14-12-2010 17:58
Potatura_0

È questo il periodo giusto per la potatura delle piante. Oltre a utilizzare le giuste tecniche, nel lavoro di potatura è importante anche scegliere i giusti attrezzi da giardino.

La minore o maggiore difficoltà nel lavoro del taglio, e quindi l’affaticamento, sarà sempre inferiore se si utilizzano attrezzi del giusto peso rispetto alla propria mano e alla forza che si è in grado di esercitare. Per una mano poco allenata, non conviene l’uso di un attrezzo ingombrante anche se, osservandolo, sarete portati a pensare che vi farà lavorare velocemente. Non è così: se vi stancate sarete propensi a compiere un lavoro affaticato o incompleto.

Comprate attrezzi da giardino di buona qualità, sia per quanto riguarda la lama, sia per l’impugnatura. Il costo sarà compensato da una maggiore durata ed efficienza. Vale la pena di investire anche per completare la propria dotazione di base: una sola cesoia non sarà sufficiente, occorre avere anche un bel troncarami, un segaccio e una cesoia by-pass per gli interventi più precisi e delicati. Sono disponibili modelli di cesoie e troncarami in materiali ultraleggeri che permettono di risparmiare tempo e fatica. consentendo di arrivare anche a grandi altezze, senza l’uso della scala.

Le cesoie sono reperibili in due modelli base. Il tipo by-pass, chiamato anche a forbice, ha un’azione simile a quella delle comuni forbici da casa: il taglio avviene quando una lama passa aderente all’altra. Il modello a incudine, o battente, taglia grazie al contatto di una lama tagliente con l’altra lama piatta e ferma, proprio come un incudine.

Le cesoie by-pass vano meglio per rami verdi e flessibili, quelle a incudine sono indicate per fusti duri e secchi. Per i modelli di livello professionale sono disponibili i singoli pezzi di ricambio (lame, molle).

In base al tipo di piante sulle quali dovete operare è prevedibile che si rendano necessari altri utensili: cesoie da siepe a lama lunga, troncarami, seghetto e via dicendo, fino alla motosega, indispensabile quando lo spessore dei rami è elevato come nel caso della potatura degli alberi. Per il suo uso, però, è necessario avere una buona esperienza e il suo utilizzo sulla scala è sconsigliabile: meglio far intervenire un professionista dotato di gru e cestello.

 

Ecco tutti i nostri video tutorial sulla potatura:

CRESCIAMO INSIEME
CERCA NEL PORTALE