Video in primo piano
PONI UNA DOMANDA
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
FAQ
People
Trattamenti per alberi da frutto
Inviato da nadia il 11-04-2012 09:58
Vorrei sapere quanti e quali trattamenti bisogna fare alle piante da frutto, nello specifico pomacee e drupacee. Grazie.
Tibiletti

Risposta dell'esperto

Inviato da Elena Tibiletti

Trattandosi di piante da frutto, che cioè producono frutti che poi si mangiano, è sempre meglio limitare i trattamenti al minimo indispensabile, effettuando ulteriori interventi solo se esistono fondate ragioni di pericolo (per es. comparsa di malattie o parassiti su eventuali fruttiferi vicini, oppure sui propri). I trattamenti indispensabili si eseguono sul bruno, cioè sugli alberi privi di foglie, in autunno-inverno, sia su pomacee sia su drupacee, e sono i seguenti: in novembre, appena è caduta la maggior parte del fogliame, un trattamento con sali di rame (tipo poltiglia bordolese) per eliminare eventuali malattie fungine; in dicembre o gennaio uno con olio bianco minerale per eliminare eventuali parassiti animali; in febbraio-marzo quando le gemme si sono appena ingrossate ma assolutamente non ancora schiuse, un altro con rame. Nel resto della stagione si osservano bene l