Video in primo piano
PONI UNA DOMANDA
FAQ
People
ficus robusta
Inviato da luca il 10-11-2012 18:03
salve, mi chiamo Luca e sono un appassionato di piante di qualsiasi genere!purtroppo non ho molta fortuna con il ficus robusta, che a detta di molti è facilissimo da tenere.quest'estate ho messo la pianta in ombra luminosa sotto un porticato,forse sono stato scarso di acqua..cmq è sopravvissuta e l'ho ritirata in casa dove già da un paio di mesi ha foglie verdi rivolte verso il basso ma non appassite e foglie che cadono leggermente ingiallite!posizionata vicina alla finestra ma non al calorifero.non so se aumentare l'acqua e quanta darne per l'inverno!chiedo aiuto per fare sopravvivere il mio primo esemplare.grazie mille.luca
Tibiletti

Risposta dell'esperto

Inviato da Elena Tibiletti

Dalla descrizione, sembra piuttosto che la pianta soffra per un ristagno idrico sul fondo del vaso, quindi per un inizio di asfissia radicale. Consiglio di svasare la pianta e controllare se il terriccio, nella parte più bassa sia effettivamente umido o, ancora peggio fradicio. In questo caso bisogna eliminare il substrato bagnato, pulire bene il vaso, porre sul fondo un buono strato di drenaggio (almeno 3 cm di ghiaino o argilla espansa), da coprire con uno straterello di terriccio per piante verdi e poi rinvasare la pianta. Naturalmente in tutta questa operazione bisogna accertarsi che il terriccio in superficie rimanga per almeno 2-3 cm sotto il bordo del vaso.

CRESCIAMO INSIEME
CERCA NEL PORTALE
LA RIVISTA