Video in primo piano
PONI UNA DOMANDA
FAQ
People
Come curare la crescita di agrumi?
Inviato da Antonio il 19-11-2012 22:32
Circa due anni fa ho messo a dimora alcune piante di agrumi (mandarino, limone, arancio e pompelmo) con scarsi risultati di crescita anche se penso di averli curati discretamente. Ho utilizzato lo stesso concime che uso per gli ulivi, NPK 20-10-10. Il terreno è di origine vulcanica, situato alle pendici dell'Etna a circa 300 m sul livello del mare. Mi date qualche consiglio sui fertilizzanti da usare per farli sviluppare in maniera un pò più spinta? Un grazie sin da ora ed un saluto a tutti coloro i quali collaborano con questo sito.
Tibiletti

Risposta dell'esperto

Inviato da Elena Tibiletti

Gli agrumi necessitano di un concime a elevato tenore di azoto e potassio, quindi NPK 20-10-20 o simili. Inoltre nel fertilizzante devono essere presenti ferro (Fe) e boro (B), con eventuale aggiunta di Manganese (Mn). Consiglio quindi di utilizzare un prodotto specifico per agrumi, perché le esigenze di queste piante sono certamente molto diverse da quelle dell'olivo, e di tutte le altre piante da frutto.

CRESCIAMO INSIEME
CERCA NEL PORTALE
LA RIVISTA