Video in primo piano
PONI UNA DOMANDA
FAQ
People
Alberi nati da seme
Inviato da Gaetano il 05-02-2013 16:00
Ieri ho comprato dei mandarini dal sapore eccezionale. Ho messo da parte i semi e adesso avrei bisogno di un parere: - Volendo mettere i semi, nel terreno, a germogliare, e supponendo che nascano le piantine, in un secondo tempo, innestando la piantina nata da seme su un albero di arancio adulto, c'è la possibilità che fruttifichi e faccia dei mandarini uguali a quelli acquistati? Tutto questo perchè non conosco la varietà dei mandarini acquistati, altrimenti comprerei l'alberello già innestato. Ringrazio per le risposte esaustive date alle domande che Le vengono poste. Grazie.
Tibiletti

Risposta dell'esperto

Inviato da Elena Tibiletti

I semi derivano dalla fecondazione degli ovuli della pianta madre (quella che ha effettivamente prodotto i frutti tanto buoni da Lei assaggiati) da parte del polline della pianta padre (sconosciuta). Ne deriva che non c'è certezza di ottenere piante figlie i cui frutti abbiano lo stesso sapore di quelli della madre... L'unico modo per ottenere questa certezza consisterebbe nel prelevare qualche marza dalla pianta madre e innestarla, ma evidentemente ciò non è possibile. Provi comunque a far crescere le piantine e, se può, a innestarle sull'arancio: magari una di esse può avvicinarsi per sapore alla madre...

CRESCIAMO INSIEME
CERCA NEL PORTALE
LA RIVISTA