Video in primo piano
PONI UNA DOMANDA
FAQ
People
Pianta/fiore
Inviato da Roberto il 19-06-2013 18:25
3_fiore_138ce244
Salve, volevo gentilmente sapere di che pianta si tratta. Saluti Roberto
Tibiletti

Risposta dell'esperto

Inviato da Elena Tibiletti

Si tratta di un Dracunculus vulgaris, o aro o gigaro. E' un'erbacea perenne, alta 40 cm, con radice tuberosa e foglie sagittato-astate, verdi con macchie scure. I fiori, generalmente unisessuali, sono riuniti in un’infiorescenza a spiga (spadice), avvolta da un’ampia brattea (spata) rosso-violacea; appaiono in genere in aprile-maggio. I frutti sono bacche carnose, gialle, arancio, rosso brillanti a maturità. Preferiscono zone fresche, semiombreggiate e suoli ricchi di humus, ma si adattano facilmente a tutti i tipi di terreno e anche a posizioni in pieno sole. Il tubero può essere piantato sia in autunno che in primavera: conviene mantenere una distanza di 20-30 cm tra i tuberi, con una profondità di 10-20 cm; vanno lasciati indisturbati per anni, ma quando le foglie diventano piccole e la fioritura diminuisce a causa del sovraffollamento, è necessario diradare i tuberi durante il periodo di quiescenza. Gli Arum sono generalmente rustici e le foglie si riprendono bene dopo le gelate occasionali non troppo prolungate. La propagazione viene effettuata per seme o per separazione dei tuberi. Sono raramente attaccati da parassiti.

CRESCIAMO INSIEME
CERCA NEL PORTALE
LA RIVISTA