Video in primo piano
PONI UNA DOMANDA
FAQ
People
due aiuole nuove
Inviato da Gianpaolo il 12-08-2013 10:20
Pianta_efaffef8
Vorrei chiedervi cortesemente, se potreste fornimi qualche buona idea per creare una giardinetto (in miniatura visto le piccole dimensioni delle aiuole) La mia idea era di sfruttare la parte centrale con 2 zone a fiori (all'inglese) e l'inserimento di piante con sviluppo contenuto alle estremità opposte (melograno ?) il resto lo andrei a sminare con essenze prative basse dicondra, pratoline e trifoglio nano . La zona è esposta a sud e prende sole tutta la giornata. Anticipatamente ringrazio e porgo cordiali saluti. Ps. complimenti per la rivista Boccali Gianpaolo
Tibiletti

Risposta dell'esperto

Inviato da Elena Tibiletti

Classicamente, al centro delle aiuole si pongono piante alte, in genere arbusti sempreverdi o caducifogli, con o senza fioritura primaverile o estiva ed eventuali frutti persistenti in autunno. Viceversa, lungo i bordi si pongono piante basse erbacee, perenni o annuali, da fiore, che assicurino una lunga fioritura anche dopo che l'arbusto o gli arbusti centrali hanno terminato la propria. Se si facesse l'inverso (cespugli in esterno e fiori all'interno, dopo pochissimi anni non solo non si vedrebbero più le fioriture interne, ma nemmeno si riuscirebbe a raggiungerle, vista la cortina formata rapidamente dagli arbusti... Non conoscendo la zona geografica, posso solo elencare alcune specie per il pieno sole, da verificare però in relazione al clima della zona. Tra gli arbusti, necessariamente a sviluppo contenuto, lagerstroemia ad alberello, laurotino, nandina, osmanto, mirto, oleandro ad alberello, ibisco siriaco ad alberello, ligustro ad alberello... Tra le erbacee la scelta è pressochè infinita, in relazione al catalogo delle perenni: solo per fare qualche esempio, iberis, arabis,lobularia, campanule, platycodon, delosperma (mesembriantemo), silene, cineraria, violacciocca, phlox nani, astri nani, dalie nane, oxalis, sedum telephium ecc. Quanto alle annuali, sono adatte tutte quelle da pieno sole.

CRESCIAMO INSIEME
CERCA NEL PORTALE
LA RIVISTA