Video in primo piano
PONI UNA DOMANDA
FAQ
People
Sotto la serra
Inviato da maria il 20-09-2013 22:00
Salve, sono alla prima esperienza per quanto riguarda la coltivazione sotto la serra. La temperatura durante la notte non è ancora scesa sotto i 12 gradi e di giorno tenendo le fiancate aperte varia da 19 gradi quando fuori piove a 25 con tempo buono. Ho semina to alcune varieta' di insalate, le carote e i ravanelli, sono già alti alcuni centimetri e non so quando innaffiare, con quale frequenza e con che metodo, considerando che al mattino la parte interna della copertura è completamente bagnata e il tasso di umidità è molto alto. Ho ancora molti pomodori che poco alla volta prendono colore e prima che raggiungano la completa maturazione li raccolgo e li ripongo come Lei mi ha consigliato, così mi sembra di affaticare meno la pianta. Ho trapiantato e rincalzato i finocchi. Il grumo deve sempre essere coperto di terra? Quanto tempo deve passare dal trapianto alla raccolta? I consigli che ricevo sono sempre utili. Grazie Mari. Sotto alla copertura ho lasciato per comodità la rete antigrandine, era meglio toglierla?
Tibiletti

Risposta dell'esperto

Inviato da Elena Tibiletti

L'apertura della serra di giorno in settembre è sempre corretta. Può anche rimanere aperta se le minime notturne rimangono sopra i 15 gradi. L'annaffiatura si esegue inserendo la punta di una matita nuova interamente nella terra: se la punta è umida non si annaffia e viceversa. L'irrigazione migliore sarebbe con tubo microforato, oppure per scorrimento laterale. I finocchi vanno sempre rincalzati perchè il grumo deve rimanere sempre coperto di terra: se inverdisce diventa duro. A seconda delle varietà trascorrono 80-120 giorni dalla semina alla raccolta, che comunque si effettua quando il grumo raggiunge la grossezza desiderata (secondo i gusti). La rete antigrandine può rimanere, a condizione che non sia nera o verde scuro, perché questi colori tolgono troppa luce in un periodo in cui ce ne sarà poca.

CRESCIAMO INSIEME
CERCA NEL PORTALE
LA RIVISTA