Video in primo piano
PONI UNA DOMANDA
FAQ
People
gramigna
Inviato da ivan il 11-07-2014 22:11
il mio orto soffre per l'infestazione da parte della gramigna essendo molto ampio non è possibile l'estirpazione anche dopo aratura della stessa manualmente quali sono i prodotti indicati per toglierla di mezzo? e una volta utilizzati questi prodotti quanto tempo ci vuole per coltivare successivamente l'orto trattato? grazie
Tibiletti

Risposta dell'esperto

Inviato da Elena Tibiletti

La gramigna (Cynodon dactylon) non potrà maui essere eliminata tramite aratura o frangitura del terreno, bensì moltiplicata perché spezzando i rizomi che la alimentano sottoterra si moltiplica esponenzialmente la quantità delle piantine. Per avvalersi del diserbo chimico deve cercare formulati commerciali a base di propaquizafop, fluazifop-p-butyl e cicloxidim, tutti da distribuire in post-emergenza (cioè dopo che sono già nate le piantine da orto) o in post-trapianto. Legga bene l'etichetta del prodotto commerciale prescelto: deve controllare che quel diserbante sia autorizzato sugli ortaggi che intende coltivare, e l'eventuale tempo di carenza, cioè il tempo che deve passare tra l'intervento diserbante e la raccolta degli ortaggi.

CRESCIAMO INSIEME
CERCA NEL PORTALE
LA RIVISTA