Video in primo piano
PONI UNA DOMANDA
FAQ
People
cura di piante e fiori
Inviato da ANTONIETTA il 19-01-2015 13:13
Buongiorno, ho una siepe di ligustro da quasi due anni distribuita su un lato del giardino a sud . Le piante non sono state mai recise poiché provvisorie, variano da cm 50 a 1 metro di altezza. Devo spostare alcune in vasi di cemento per una lunghezza di mt 3 su un terrazzo conservando la stessa esposizione ( a sud sotto un portico ) . Vanno bene tre vasi stretti e lunghi (l. 100 larg. 25 h 80 ) per evitare che soffrano? Le rimanenti dovro' ripiantarle. posso procedere ed in quale periodo'. Come le posso moltiplicare'
Tibiletti

Risposta dell'esperto

Inviato da Elena Tibiletti

I vasi delle dimensioni indicate vanno bene: se si tratta di una disposizione provvisoria, può mettere 4 piante per vaso, se invece sarà una collocazione definitiva le piante devono essere 3.

Tutte le operazioni di espianto/trapianto/reimpianto è bene che si svolgano nel periodo di minore attività delle piante (i ligustri non vanno mai in completo riposo), cioè tra novembre e l'inizio di marzo.

La moltiplicazione si può effettuare per seme (germinazione facilissima) oppure per talea da prelevare in aprile-luglio (rametto dell'anno precedente) e da mettere a radicare in un vasetto con torba e sabbia da tenere all'ombra luminosa fino all'autunno, con piantagione l'anno successivo.

CRESCIAMO INSIEME
CERCA NEL PORTALE
LA RIVISTA