Video in primo piano
PONI UNA DOMANDA
FAQ
People
pepe rosso
Inviato da giampietro il 16-04-2015 09:15
Buon giorno, sono stato in Chile nel mese di Marzo e ho raccolto delle bacche di pepe rosso, arrivato in Italia ho provveduto a piantarle in vaso, regolarmente annaffiate e poste al sole ma non è ancora spuntato nulla a distanza si due settimane, dove ho sbagliato. Grazie
Tibiletti

Risposta dell'esperto

Inviato da Elena Tibiletti

Innanzitutto non esiste una pianta che si possa definire "pepe rosso". Il vero pepe è la pianta di Piper nigrum, dai cui frutti si ricavano il pepe nero (essiccato), quello bianco (sbucciato), quello verde (acerbo), quello rosso (maturo). Poi c'è il pepe rosa, che corrisponde alla pianta di Schinus terebinthifolius. Infine c'è il falso pepe, sempre con bacche rosa-rosse, che viene dalla pianta di Schinus mollis. 

Ponendo che per "bacche di pepe rosso" si intendano i frutti della pianta di Piper nigrum raccolti quando hanno raggiunto la piena maturazione, segnalata dal colore rosso, il singolo seme che è contenuto all'interno va seminato entro 2-3 settimane dalla raccolta. La germinazione avviene con temperature costanti di 22-25 °C nell'arco di 15-20 giorni. 

Coltivare il Piper, tuttavia, non è facile, perché richiede molta umidità sia nel terriccio sia nell'ambiente, temperature elevate tutto l'anno e intenso soleggiamento. La fruttificazione non si avvia prima del quarto anno, e le piante nate da seme producono frutti molto più piccoli delle varietà selezionate e riprodotte per talea a scopo commerciale.

CRESCIAMO INSIEME
CERCA NEL PORTALE
LA RIVISTA