Video in primo piano
PONI UNA DOMANDA

Tag page post

Post

Rosa1_fe64df39

Tutte le rose Barni a disposizione

Inviato da Redazione GI il 08-05-2012 10:40

Se siete appassionati di rose, se non riuscite mai a decidere quali siano le vostre preferite o semplicemente non vi stancate mai di ammirarle, una passeggiata in un roseto può essere sicuramente un ottimo modo per passare un weekend. Dall'11 al 13 maggio, potrete...

Vanzo_floreale

Vanzo Floreale: suggestioni d'autunno a Villa Giustiniani

Inviato da Redazione GI il 05-09-2011 14:59

In omaggio all’antico roseto del parco, la rosa resta la protagonista indiscussa dell’esposizione con le ultime collezioni di rose antiche, botaniche e moderne. Presenti anche ortensie a fioritura autunnale, le bulbose a fioritura invernale, le iris, le graminace...

Roseta

Il roseto di Villa Giustiniani, una passione di famiglia

Inviato da News GI il 23-05-2011 14:35

Nei mesi di maggio e giugno le rose raggiungono la massima fioritura e consentono al visitatore di immergersi in una moltitudine di profumi e colori. Alla fine dell’estate quando il parco si tinge dei colori caldi autunnali, il roseto si arricchisce di bacche succulenti ...

Rosa

Rose antiche e frutti di ieri e di oggi

Inviato da News GI il 06-05-2011 14:35

Per scoprire tante varietà di frutti dal sapore unico, immersi nella fioriture e nel profumo delle rose. Ospite di Vivaverde, vivaio specializzato in rose antiche e moderne, sarà il vivaio Dalmonte, con la sua preziosa collezione di frutti antichi in vaso. E per...

Strassoldo

A Strassoldo la magia dei castelli a primavera

Inviato da News GI il 15-04-2011 17:27

Stiamo parlando della quattordicesima edizione di “In primavera: fiori, acque e castelli”, la manifestazione che da anni riesce a fondere in un mix armonioso l’antica essenza del sito storico con le esclusive proposte di artigiani, antiquari, decoratori, arti...

Residenze_govone

Rose antiche in mostra al Castello di Govone

Inviato da Iacopo Leardini il 18-05-2010 17:12

Antichi documenti datati 1849 e 1852, redatti dai giardinieri di corte Giovanni Battista e Giuseppe Delorenzi, hanno permesso di identificare le varie specie arboree e floreali allora coltivate, in particolare una notevole collezione di rose, che ha suggerito l’idea di r...

CRESCIAMO INSIEME
CERCA NEL PORTALE
LA RIVISTA