Video in primo piano
PONI UNA DOMANDA
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Video
Come fare un orto: terreno e motozappa (1a parte)


http://bit.ly/13JNckH

Come si fa a decidere da che parte iniziare per ottenere un buon orto anche in piccoli spazi e anche in città? Semplice: per prima cosa bisogna progettare le varietà, e poi iniziare a lavorare il terreno che ospiterà le piantine, in modo da garantirgli un substrato il più morbido possibile.

Il periodo migliore per effettuare le prime operazioni è il finale dell'inverno, in modo da avere circa tre o quattro settimane di pausa prima delle semine in cui il terreno è esposto agli agenti atmosferici. Per scegliere il momento più opportuno, ad ogni modo, è bene tener conto della zona climatica in cui ci si trova: al nord i lavori potranno essere rimandati molto più a lungo rispetto al sud, che con le sue temperature più miti permette di iniziare molto prima.

La lavorazione del terreno è necessaria e fondamentale quando si decide di coltivarlo per la prima volta: questa operazione ha svariati pregi.

Continua su:
http://giardinaggioweb.net/posts/7913-realizzare-un-orto-la-lavorazione-terreno-con-motozappa
CRESCIAMO INSIEME
CERCA NEL PORTALE
LA RIVISTA